IL LAGO MAGGIORE - TRATTORIA AL GROTTINO

Vai ai contenuti

Menu principale:

IL LAGO MAGGIORE

Cosa Vedere

IL LAGO MAGGIORE :

U
NO SCRIGNO DI TESORI

Luino
È una graziosa cittadina affacciata sul Lago Maggiore.
Il borgo antico nasconde stretti vicoli ed eleganti palazzi, sul lungo lago si incontrano piccoli gioielli d’arte, ville Liberty e fantasiosi ferri battuti.
Un angolo di Verbano che mantiene il fascino di epoche lontane,una cittadina la cui atmosfera intima e speciale divenne musa ispiratrice di uno dei più grandi scrittori italiani:PIEROCHIARA.
Molto conosciuto e di forte richiamo turistico è il noto MERCATO del Mercoledì che riempie con le colorate bancarelle le vie della città.
Bellissimo è il LUNGOLAGO, la creazione del recente parco al lago offre piacevoli aree verdi e spazi per il gioco destinati ai bambini.
Luino è collegata da un servizio di traghetti a Locarno, Stresa, Arona, Cannero, Cannobio e Maccagno.


     LUINO


                                               I VICOLI DI LUINO              



 IL MERCATO DI LUINO

                                       





Laveno

È una piccola e affasciante cittadina posta ai piedi del Monte Sasso del Ferro (1062m).
Di origine probabilmente romana, Laveno è conosciuta per le sue antiche tradizioni e il suo aspetto caratteristico.
Da ricordare è la fama delle pregevoli CERAMICHE un tempo qui prodotte,a tal proposito merita certamente una visita il MID e C di Cerro, il museo della ceramica ospitato presso il cinquecentesco Palazzo Perabò
La CABINOVIA che conduce al Sasso del Ferro è certamente una delle attrattive turistiche
Per gli amanti del lago e della VELA è possibile inoltre effettuare numerose escursioni e corsi
Laveno è infine il punto ideale di partenza per una CROCIERAin traghetto sul Lago Maggiore, grazie al suo imbarcadero è infatti collegata alle principali mete turistiche.

    LAVENO




 LE ISOLE BORROMEE


  CABINOVIA DEL SASSO DEL FERRO

Leggiuno –Eremo di S.Caterina

è uno spettacolo di magnifica bellezza, incastonato tra la roccia e l’acqua, in uno spazio che pare essere sospeso nell’aria.
Unastruttura antica dove chiesa e monastero, cortili e portici regalano vedute uniche e tanti gioielli d’arte.

L’eremo può essere raggiunto:
-via terra, dispone di un ampio parcheggio per autobus e pullman
-via lago con traghetti che partono daStresa

La discesa o risalita dall’Eremo può essere effettuata mediante una scalinata di 268 gradini o tramite il comodo servizio di ascensore




                                         



Angera – La Rocca Borromeo

Angera è una graziosa cittadina medievale affacciata sul LagoMaggiore, un piccolo borgo ricco di fascino.
Suggestiva è la sua ROCCA, che possente e maestosa domina dalla cima di un’altura la città e ilgolfo.
Il CENTRO STORICO è caratterizzato da strette vie, antichi palazzie chiese, il LUNGOLAGO da una bellissima passeggiata e da signorili villini in stile Liberty.
La cittadina è da sempre conosciuta per la produzione delle note GRAPPE ROSSI D’ANGERA
Angera è collegata con un comodo servizio di TRAGHETTI ad Arona






A POCHI CHILOMETRI DAL LAGO MAGGIORE

Casalzuigno –FAI Villa Della Porta Bozzolo

VillaDellaPortaBozzolo è una scenografica dimora di delizia del 1700, circondata da un PARCO spettacolare fatto di viali, terrazze, statue e sorprendenti quinte a bosco.
L’interno è completamente ARREDATO e DIPINTO.
Una sorpresa continua, un vero e proprio tuffo nel‘700 e nei suoi usi e costumi.


Arcumeggia –Il Paese Dipinto

Un piccolo e grazioso paesino di Montagna che si trasforma alla metà del ‘900 nel PRIMO PAESE DIPINTO D’ITALIA.
I suoi caratteristici vicoli si riempiono di colori e forme, le case si trasformano in tele, i cortili in gallerie d’arte.
Un esperimento riuscito che segnerà la storia di tutti i paesi dipinti d’Italia.




 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu